Vinicio Capossela a Perugia con ‘Polvere’

0
659

Lo straordinario concerto-spettacolo è stato voluto dallo stesso artista per omaggiare ancora una volta Sergio Piazzoli

Vinicio Capossela_foto di Valerio Spada_m (2)PERUGIA – “Vi aspettiamo, ne vale veramente la pena, visto pure che quella di Perugia è l’unica data del tour estivo ‘Polvere’ che abbiamo in Umbria e quindi non ce ne saranno altre”. È un Vinicio Capossela molto carico quello che invita con queste parole ad assistere al concerto in programma martedì 30 agosto alle 21 ai Giardini del Frontone di Perugia. Una location ideale per mettere in scena la sostanza della ‘Polvere’, fatta di timbri forti, marcati e netti per unire in forma di quadri i blocchi di cui è costituita la materia emotiva del concerto: e cioè l’ancestrale, l’arcaico, il folk, la serenata, la ballata, la frontiera, la fiesta y feria, e la mitologia.

Capossela: “Un concerto che ci collega alle nostre radici e le fa affiorare nel mondo contemporaneo”.

Il legame di questo straordinario cantautore sia con la regione sia con Sergio Piazzoli si consolida quindi ancora di più. È stata infatti un’espressa volontà di Capossela fare tappa anche in Umbria per dare la possibilità pure al pubblico umbro di godere di uno spettacolo incredibile e per omaggiare ancora una volta Sergio, suo amico fraterno e primo promoter a credere in lui ad inizio carriera.

I biglietti (30 euro + ddp) sono disponibili in prevendita su TicketOne e TicketItalia.

Redazione