Un piccione per amico

0
1232

PERUGIA – Due mesi fa lo ha trovato in terra caduto da un nido. Anzichè lasciarlo al suo destino, lo ha preso e ha cominciato ad imboccarlo fino a dargli chicchi di mais e favetta.

In città avrebbe avuto giorni difficili tra chi lo avrebbe scacciato maledicendolo per la “cacca”, chi lo avrebbe accusato di portare gravi malattie e chi gli avrebbe sparato con pistole ad aria compressa rischiando di colpire “accidentalmente” un immigrato.

Sandro ha scelto di salvarlo e Chico ora lo ricambia con la sua amicizia.

Redazione