Luoghi invisibili. La Perugia che si scopre

0
1085

IL PROGRAMMA DEL 19 E 20 SETTEMBRE

Riscoprire luoghi del territorio di alto valore storico, artistico e culturale della Città di Perugia, normalmente inaccessibili o poco conosciuti, al fine di valorizzare e promuovere la fruizione del patrimonio culturale da parte dei residenti e dei turisti. È questo il senso dell’iniziativa I luoghi Invisibili. La Perugia che si scopre, promossa dal Comune di Perugia e dall’Arcidiocesi di Perugia Città della Pieve. Dopo il primo fine settimana (12-13 settembre), che ha registrato una straordinaria affluenza di pubblico, il 19 e il 20 settembre si replica con aperture straordinarie di luoghi “nascosti”, visite guidate ed eventi.
Sabato 19 e domenica 20 settembre sarà, quindi, possibile partecipare a visite e itinerari guidati gratuiti che sveleranno i tesori di San Domenico, le stanze del Vescovo (Museo del Capitolo di S. Lorenzo) e la Postierla di Via Appia; si potranno fare dei minitour nel Borgobello e nel Rione Sant’Angelo e seguire le tracce invisibili degli Etruschi o percorrere il “filo rosso” che, domenica alle ore 10.00 partirà da Porta San Pietro per raggiungere il Cassero. Numerose le aperture di chiese normalmente non visitabili tra cui San Prospero, Santa Lucia e Sant’Anelo della Pace (Sala Binni). Molti gli eventi in programma: spettacoli itineranti, mercatini, mostre, appuntamenti culinari e conferenze.
Presso il Museo del capitolo di San Lorenzo, sabato 19 settembre, alle ore 18.00, il prof. Franco Cotana terrà una conferenza dal titolo Dall’imperatore romano Treboniano Gallo ai segni dei Vibi in città. Domenica 20 settembre, dal Complesso di San Domenico, alle ore 10.30, partirà il percorso guidato su La Perugia dei pellegrini. San Domenico e vestigia del pellegrinaggio da San Domenico a San Pietro a cura del prof. Paolo Caucci Von Saucken. Al termine, nel chiostro dell’Alessi, nel complesso di San Pietro, si terrà il Pranzo del Pellegrino, i cui proventi serviranno a finanziare un progetto di riqualificazione di un monumento cittadino (prenotazione obbligatoria, tel. 0755750333).
Luoghi invisibili si concluderà domenica 20 settembre alle ore 19.00 con l’accensione dell’Illuminazione della Porta Giubilare della Cattedrale, realizzata con i fondi raccolti nell’edizione “zero” dello scorso anno. La Porta verrà aperta solennemente dal Card. Bassetti domenica 13 dicembre, data di inizio del Giubileo straordinario della Misericordia in tutte le diocesi del mondo.

www.luoghiinvisibili.it
www.diocesi.perugia.it

info.cultura@comune.perugia.it
info@luoghiinvisibili.it