L’eccellenza è ancora possibile?

0
1174
foto: italia.it

di Roberto Bovaio

In una società dove l’aumento dell’indifferenza e dell’illegalità rappresentano un pericolo, Sabato 21 e Domenica 22 aprile i Testimoni di Geova stanno preparando presso il Palaeventi di Santa Maria degli Angeli (Assisi), la loro annuale assemblea basata sulla lettera ai Galati cap. 6 ver. 9 dal tema: “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”.
L’obiettivo dell’assemblea è incoraggiare le persone ad applicare nella propria vita i principi contenuti nella Bibbia che possono aiutare a vivere una vita virtuosa che dà maggiore pace e serenità.
Durante il programma verranno pronunciati discorsi che affronteranno argomenti come:
– Perchè è difficile ciò che è eccellente?
– Lottiamo contro la tendenza all’invidia
– Usiamo saggiamente i social network
– Facciamoci guidare dai principi biblici

I Testimoni di Geova sono sempre più convinti che vivere in armonia con i principi biblici reca benefici, come confermato da un recente sondaggio condotto all’iterno delle 3.592 comunità presenti in Italia dove oltre 46.000 persone sono state aiutate a liberarsi da: droga, alcolismo, fumo, gioco d’azzardo, violenza domestica, linguaggio violento e problemi con la legge.

Un momento saliente del congresso sarà alle ore 11,30 quando verrà pronunciato il discorso del battesimo e alcuni – anche giovani – renderanno pubblica la loro decisione di diventare Testimoni di Geova.

Il congresso inizierà alle 9,30 e terminerà alle ore 16.20. L’ingresso è gratuito e non si fanno collette.

Per approfondimenti: www.jw.org