La resistenza dell’Armata Brancaleone

0
188
foto: www.mam-e.it

Ci risiamo come sempre per tenere le poltrone

incuranti della crisi e la brutta situazione;

questa Italia che da tempo piano piano deperisce

si rivolge agli Italiani che hanno ancora dignità

che pretendono un Governo che dimostri l’onestà.

Renzi ha fatto il suo giochetto ben studiato e calcolato

ma purtroppo, la ciambella gli è riuscita senza “buco”.

Questo Covid è anche servito a tenere le poltrone…

e ad aver più dipendenza da un’ Europa negativa

che ci ha solo danneggiato ed “incartato” per la vita,

con un debito voluto che ricadrà sui nostri figli,

che dovran lottare tanto aguzzando i propri “artigli”.

Pur di fronte a questo “caos” io non vedo dignità…

si difendon le poltrone con rimpicci e sotterfugi

sventolando più promesse con inutili decreti…

la sostanza non si vede ed i poveri aumentano;

quanto ancor resisteremo comandati da ” ‘sta Truppa “?

Non si vede un’alternanza consistente e positiva

per combattere decisa questa “Bella Comitiva”!

Pasquina

CONDIVIDI
Articolo precedenteAddio al professor Franco Bozzi
Articolo successivoRoberto Mazzoni: “L’america riparte dal Texas”
Perugina D.O.C. e amante della propria città, ha alternato il lavoro di funzionaria di un Ente Pubblico, alla passione per la pittura e per la scrittura. Fu seguita fin da ragazzina, da Gerardo Dottori amico da tempo della famiglia Ricci. Inizia le prime mostre negli anni '80 con successo, come testimoniano le varie recensioni positive circa le sue opere. In seguito diventa collaboratrice del giornale "Free-Press" con lo pseudonimo di "Pasquina la Perugina" dove, con le sue rime, pone in rilievo l'incongruenza e la negatività dei vari settori sociali ed amministrativi. Ha pubblicato anche vari interessanti e curiosi articoli sugli amici animali. A seguito delle numerose richieste, ora la voce di "Pasquina" torna a farsi sentire.