Giulio Cesare rivisto e corretto da Giancarlo Felicetti

0
218

Giancarlo Felicetti dopo Storie di Principi e Principesse, una serie di favole dedicate alle atmosfere di Cuba, con lo spirito ironico che lo caratterizza, ha pensato di rivedere e reinterpretare con un video ciò che accadde a Giulio Cesare nelle Idi di Marzo.

In quel giorno Giulio Cesare era atteso al Senato ma l’autore immagina che lungo il tragitto una vecchia preveggente metta in guardia il grande condottiero. “Io ti dico Cesare diffida dalle Idi di Marzo…!”. Queste parole saranno per Cesare il campanello d’allarme che gli consentirà di prendere in mano il proprio destino e mutarne la sorte.

In quel giorno tutto cambiò a Roma e solo un senatore “fedele e dalla bianca chioma” potè godere dall’esito imprevisto degli eventi. Il giusto epilogo riveduto e corretto da Giancarlo Felicetti.

Redazione