Gesenu e Umbria Jazz: musica, parole e… servizio clienti

0
335

Dal 14 al 18 Luglio compresi, in Piazza Matteotti, centro storico di Perugia, uno stand Gesenu dedicato alla comunicazione con i cittadini, con i commercianti e con gli operatori di Umbria Jazz. MUSICA, PAROLE E … SERVIZIO CLIENTI DIRETTO IN CITTA’ PER PROMUOVERE ED AGEVOLARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

Umbria Jazz, dalle prime note Gesenu accompagnerà l’evento internazionale con un piano di interventi di igiene ambientale che aggiungerà, alla soddisfazione dell’ottima musica, quella dell’immagine della città. Il successo di una manifestazione si misura, infatti, anche dall’indice di minor impatto prodotto a discapito dei luoghi, a maggior ragione quando trattasi di città d’arte, parchi pubblici, stadi ed aree residenziali nelle quali garantire decoro e sicurezza. Un abbinamento vincente: grandi eventi e servizi adeguati alla collettività per offrire un’atmosfera delle grandi occasioni da respirare senza disagi e particolari inconvenienti.

Il piano di gestione dei rifiuti di Gesenu per Umbria Jazz, in ragione dei grandi numeri di presenze di pubblico, si caratterizzerà anche questa volta con azioni preventive e di sostegno al servizio di pulizia ordinario, con interventi specifici nei luoghi dove il festival si concentrerà, quali arena Santa Giuliana, giardini Carducci, piazza IV Novembre. 

La novità 2016 è che dal 14 al 18 Luglio compresi, in Piazza Matteotti, Gesenu sarà presente con uno stand dedicato alla comunicazione con i cittadini, con i commercianti e con gli operatori di Umbria Jazz. Un ufficio open space per accogliere ogni richiesta di informazioni, segnalazioni, promuovere ed agevolare i servizi di raccolta differenziata, ad esempio, gli operatori di Umbria Jazz potranno prelevare direttamente anche sacchi e cartonati. 

Redazione