Festa dei bersaglieri in ricordo dei caduti

0
381

Raduno domenica 18 ottobre in piazza Matteotti

MAGIONE – Incontro delle più famose “piume al vento” domenica 18 ottobre a Magione con la Festa del Bersagliere organizzata dall’associazione nazionale bersaglieri sezione “Quinto Chiodini” di Magione che quest’anno ricorda i diciannove anni della realizzazione del monumento al bersagliere.
Il programma della giornata precede il raduno dei bersaglieri e delle autorità in piazza Matteotti, sfilata lungo corso Marchesi con deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti. Seguirà la celebrazione della Santa Messa presso la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista officiata dal parroco Don Stefano Orsini. Alle 12.15 sfilata dei partecipanti verso il monumento al Bersagliere dove verrà deposta una corona di alloro.
Interverranno alla manifestazione  le associazioni locali e la fanfara regionale umbra.
«Per noi si tratta di una giornata di grande valore commemorativo – spiega il segretario della sezione, bersagliere Emilio Giannetti -. La giornata, infatti, è dedicata al nostro Corpo e al ricordo di tutti i combattenti defunti.»

Luigina Miccio