CASIO F91W – L’Icona del Minimalismo Funzionale

0
572

Sul mercato initerrottamente da ventotto anni, ma le sue origini si perdono nella seconda metà degli anni ’70 del trascorso secolo; il periodo del boom degli orologi a cristalli liquidi.
Trait d’union tra diversi celebri personaggi, tutti vincenti (nel bene e.. anche nel male), tra i quali spiccano Osama bin Laden ed il presidente degli Stati Uniti che si rivelò sua nemesi: Barack Obama.
Un Piccolo miracolo di solidità; praticamente indistruttibile. Lo si acquista per pochi Euro.
Oggetto assurto a vero feticcio per tutti coloro che abbracciano la filosofia dell’essere, rifiutando quella dell’apparire.
Nelle sue forme sobrie quanto funzionali, esso stesso è l’antitesi all’esibizionismo ostentativo fattasi materia.
Bando alle ciarle: vi lascio al mio filmato. Buona visione.

Piero La Terza Sprovieri

CONDIVIDI
Articolo precedenteE la barca… ancora va!
Articolo successivoGiuseppe Polani e l’architettura panottica del carcere maschile di Perugia
Piero La Terza Sprovieri, classe 1964, perugino del rione di Porta Sole si forma culturalmente in varie città italiane, tra le quali Bologna, la Toscana; Urbino nelle Marche. Poliedrico negli interessi ed esperienze che spaziano dall'elettronica, all'informatica, al volo con ULM tre assi, ma anche e soprattutto con aeromodelli radiocomandati (aeromodellista "veterano" iniziò l'hobby nella metà degli anni'70 del trascorso secolo, quando era ancora un ragazzino). Addetto stampa e pubbliche relazioni dell'Associazione Amici del Volo (A.D.V.) - Perugia. Coltiva una grande passione per la buona cucina di cui sì fa egli stesso artefice con i suoi piatti, talvolta ex novo creati o rivisitati. Cultore della buona musica considera J. S. Bach come "Genio Assoluto", suona l'organo liturgico (già allievo dell'celebre organista il M° Claudio Felice Pericoli), e il pianoforte. M. Weber ma anche N. Luhmann sono i tra i suoi principali maestri sia nella vita che nelle sue attività inerenti alla analisi sociale, i sistemi, la Sociologia dei Gruppi e i fenomeni peculiari della Comunicazione. Youtuber "tutorialista" ma non soltanto, si diletta a produrre filmati e video-guide, principalmente d'utilità.