Atto 15: “Più uguali degli altri”

0
312
Sergio De Vincenzi (Nuovo Centro Destra)

Il Consigliere De Vincenzi, Vice – Presidente della III Commissione, ha portato all’attenzione dei colleghi e della Presidente Marini, le sue perplessità riguardanti la proposta di legge presentata dei consiglieri del PD Chiacchieroni, Solinas, Leonelli, concernente le normative contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale. Alla seduta è stata convocata la presidente Marini per rispondere al piano finanziario e amministrativo di tale proposta di legge.

Secondo il FSE – Fondo Sociale Europeo, principale strumento utilizzato dall’UE per sostenere l’occupazione, aiutare i cittadini a trovare posti di lavoro migliori e assicurare opportunità lavorative più eque per tutti – vengono messe a disposizione risorse a sostegno delle persone “alle prese con ostacoli e discriminazioni” come le neo mamme , gli immigrati, gli anziani, le persone affette da malattie croniche, ex detenuti. La Presidente Marini ha espresso in sede di commissione, l’intenzione di avversi di questi fondi in misura 25%, a sostegno del piano economico e finanziario di tale di proposta di legge.

Il consigliere De Vincenzi ribadisce la necessità di utilizzare questi fondi, in primis, per le emergenze delle categorie sopra elencate in questo panorama sociale che sta vivendo la nostra regione. La proposta di legge verrà ulteriormente approfondita durante le audizioni pubbliche di venerdì 18, ore 10,00 presso la sala delle Partecipazioni di P.zzo Cesaroni. Il consigliere regionale De Vincenzi, invita ad una maggiore riflessione per l’impiego di tali fondi e a non creare leggi ad hoc per i singoli individui ma per tutelare l’intera popolazione, non creando così persone “più uguali degli altri”.

Gruppo Assembleare
Ricci Presidente